Belluno

BELLUNO CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI BELLUNO – ONLUS Indirizzo Sede Legale, Amministrativa e Formativa Via Rugo 21 Borgo Piave Belluno Anno di Costituzione 1983 Presidente Don Gigetto De Bortoli Contatti Tel 0437/950895 – 950909 Fax 0437/94927...

Treviso

TREVISO CEIS – SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE Indirizzo Sede Legale Via S. Artemio 16/a 31100 Treviso Indirizzo Sede Amministrativa Viale Felissent 58 31100 Treviso Anno di Costituzione 1983 Presidente Luca Sartorato Contatti Centr. Tel. 0422/307438 Fax 0422/308465...

Venezia Mestre

VENEZIA CENTRO DI SOLIDARIETÀ DON LORENZO MILANI Indirizzo Sede Legale e Operativa Viale San Marco, 172 30173 Mestre (VE) Anno di Costituzione 1985 Presidente Paolo Cibin Contatti Centr. Tel.  041/5312636 Fax 041/5318111 Mail segreteriaprogetti@ceisdonmilani.com...

Verona

VERONA CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI VERONA Indirizzo Sede Principale Piazzetta S. Stefano n. 8  37129 Verona Anno di Costituzione 1980 Presidente Fabio Ferrari Contatti Tel e Fax  045/8344395 Mail direzione@ceisverona.it Il Centro di Solidarietà di Verona è nato...

Vicenza Schio

VICENZA CENTRO VICENTINO DI SOLIDARIETÀ CE.I.S. ONLUS Indirizzo Sede Principale Via Lago di Vico, n. 35 Schio (VI) Anno di Costituzione 1991 Presidente Don Mariano Ronconi Contatti Centr. Tel. 0445/575895 Fax 0445/576393 Skype centro.studi.ceis.vicenza Mail...

“La nostra Federazione, i nostri Centri sono la storia di un “molo” che diventa un “porto” in cui anime ferite approdano, per poter trovare rifugio, ritrovare forza, rifocillarsi, accarezzando ed afferrando la speranza, per poi ripartire. Luoghi del cuore. Porti che fanno sentire a tutti il bisogno di terraferma, ma che rendono irresistibile il richiamo del mare. E prendere il largo, sempre. Per essere non solo accanto ai poveri, ma dalla parte degli ultimi, sempre! Perché l’amore non è mai neutrale,è esigente ed implacabile. Dà la vita per la verità, e la verità è l’Uomo.”

"Partiamo dal presupposto che nessuno è irrecuperabile e che ogni uomo è sempre portatore di enormi potenzialità. Occorre partire da questo per predisporre qualsiasi piano di contrasto alle dipendenze che possa avere un’efficacia reale e misurabile."

"La scelta di una presa in carico totale della persona e non solo del suo problema, di una condivisione non asettica delle sue sofferenze ma anche di una valorizzazione reale dei suoi talenti, possibile solo con un percorso comune, fedeli alla scelta di specchiarsi nell'altro, come recita la nostra filosofia, anche quando lo specchio è incrinato o deformante."